Informativa estesa sui Cookie: questo sito fa uso di Cookie tecnici e di terze parti, non fa uso di Cookie di profilazione. ACCETTO LEGGI

Cantina vitivinicola Rapet

Indirizzo: 2, Place de la Mairie , Pernand Vergelesses

Nazione: Francia

Sito: http://www.domaine-rapet.com

Proprietà: Vincent e Sylvette Rapet

Enologo:

Agronomo:

Anno fondazione: 1765

Ettari vitati: 20

Bottiglie totali: -

Conduzione campagna:

Lavoro in cantina:

Certificazione: Non specificata

L’azienda Domaine Rapet ebbe origine nel lontano 1765. Attualmente dispone di 20 ettari di vigne, dispiegati nei comuni di Pernand-Vergelesses, Savigny Les Beaune, Chorey Les Beaune, Aloxe-Corton e Beaune.

Gestita da Vincent e Sylvette Rapet, l'azienda si inerpica in una delle tante viuzze di Pernand-Vergelesses. Vincent, da buon perfezionista, pone estrema cura del dettaglio e massima valorizzazione dei terroirs.

Tra le vinificazioni in bianco spicca un ottimo Aligotè, anche se a prevalere è l’allevamento di viti declinate a Chardonnay. La raccolta delle uve è manuale e la pigiatura è estremamente soffice, grazie all’azione calibrata di una pressa meccanica, che estrae, con delicatezza, la percentuale di mosto migliore. Fa seguito un dèbourbage di 24 ore a basse temperature, poi il mosto viene raccolto in barrique nuove al 30% in cui fermenta e matura il vino; la sua giacenza sulle fecce fini perdura sino a luglio e l’imbottigliamento avviene dopo 12 mesi di sosta nel rovere.

L'unico vitigno a bacca nera coltivato è il Pinot Nero. Ricerca del frutto, del tannino soffice e delle uve raccolte a piena maturazione sono gli obiettivi perseguiti. La fermentazione in botti piccole di rovere nuovo al 20% dura 15 giorni. Il soutirage è effettuato dolcemente, senza uso di pompe.

I vini prodotti dall'azienda Rapet