Informativa estesa sui Cookie: questo sito fa uso di Cookie tecnici e di terze parti, non fa uso di Cookie di profilazione. ACCETTO LEGGI

Cantina vitivinicola Tenuta Bellafonte

Indirizzo: Via Colle Nottolo, 2 , Bevagna (PG)

Regione: Umbria

Sito: http://tenutabellafonte.it

Proprietà: Peter Heilbron

Enologo: Beppe Caviola

Agronomo: Luca Franchetti

Anno fondazione: 2008

Ettari vitati: 11

Bottiglie totali: 30.000

Conduzione campagna: Biologica

Lavoro in cantina: Biologica

Certificazione: Si

Bellafonte è l’avverarsi di un sogno, il desiderio di interpretare in modo nuovo un territorio, quello di Montefalco, con i suoi vitigni dalle radici antiche. Le vigne si trovano ad un’altezza variabile tra i 260 e i 320 metri s.l.m., poggiano su terreni ben soleggiati, tenaci e rocciosi; alternano l’argilla tipica della zona a formazioni marnose e arenacee. All’incirca 11 ettari vitati in tutto: una piccola produzione di qualità, con un’attenzione particolare alla naturalità dei processi grazie alle fermentazioni attivate dai lieviti indigeni e a nessuna chiarifica o filtrazione dei vini.

Le viti vengono coltivate con cura e concimate con letame proveniente da stalle selezionate. Tutti i lavori nel vigneto sono effettuati con l’ausilio di mezzi meccanici che permettono di arieggiare terreno e radici, senza diserbi chimici. Le operazioni più delicate vengono effettuate manualmente: dalla potatura alla sfogliatura, così come il diradamento e naturalmente la vendemmia, quando le uve selezionate vengono raccolte in piccole cassette.

La cantina è completamente interrata e beneficia di una costante circolazione d’aria proveniente dall’esterno attraverso condotte sotterranee che ne condizionano temperatura e umidità in maniera naturale. Dopo un’attenta selezione, i grappoli vengono diraspati senza pigiare gli acini. La fermentazione avviene in modo spontaneo, grazie ai lieviti indigenti. La maturazione dei vini procede in botti di rovere di Slavonia di grandi dimensioni. Anche la fermentazione malolattica si sviluppa in modo naturale, attivata solamente dalla temperatura di cantina. L’illimpidimento del Sagrantino e del Trebbiano Spoletino avviene per decantazione, senza filtrazioni, in modo da mantenere intatta la vitalità del vino.

I vini prodotti dall'azienda Tenuta Bellafonte