Informativa estesa sui Cookie: questo sito fa uso di Cookie tecnici e di terze parti, non fa uso di Cookie di profilazione. ACCETTO LEGGI

Cantina vitivinicola Vinci

Indirizzo: 19, Avenue du Docteur Toreilles , Estagel

Nazione: Francia

Sito: http://www.domainevinci.fr/

Proprietà: Emmanuelle Vinci, Olivier Varichon

Enologo: Olivier Varichon

Agronomo:

Anno fondazione: 2001

Ettari vitati: 6

Bottiglie totali: -

Conduzione campagna: Biologica

Lavoro in cantina: Biologica

Certificazione: Si

 

Nel 2001 la biologa Emmanuelle Vinci e l'enologo Olivier Varichon danno vita al loro sogno: produrre vino a Estangel, nel cuore del Roussillon, dove acquistano circa 6 ettari di vigne molto vecchie, alcune delle quali ultracentenarie. Le varietà sono quelle caratteristiche della zona: Grenache, Grenache Blanc, Mourvèdre, Carignan, Carignan Blanc, Maccabeu.

Il progetto è semplice e chiaro fin dall'inizio: produrre nel rispetto totale delle vigne e del territorio circostante. Non viene praticato alcun diserbo chimico né vengono usate sostanze di sintesi. Le uve vengono raccolte a mano nelle ore più fresche e pigiate delicatamente con i piedi. Vengono vinificate separatamente dalle singole parcelle e non viene aggiunta solforosa in vinificazione. I vini non sono sottoposti a filtrazione.

Il Roussilon è una zona vinicola molto più catalana che francese, intrisa di un’influenza spagnola sin dal 13° secolo. Non è un caso che il dipartimento di appartenenza sia quello dei Pirenei Orientali, zona ricca di sole, con circa 325 giorni di cielo sereno l’anno e di forti venti. Proprio il caldo, i venti e la possibilità per le uve di appassire in vigna hanno reso il Roussillon famoso per i suoi Vin Doux Naturels, vini dolci liquorosi a base di Grenache Noir, ma domaine Vinci colpisce per la struttura delicata di ogni singolo calice, nonostante la provenienza da un terroir così assolato.

 

 

 

I vini prodotti dall'azienda Vinci