Informativa estesa sui Cookie: questo sito fa uso di Cookie tecnici e di terze parti, non fa uso di Cookie di profilazione. ACCETTO LEGGI

Cerca vini

Per tipologia
Per abbinamenti vini rossi
Per uvaggi vini rossi

Informazioni

Come ordinare

Richiesta preventivo

Spedizione

Pagamenti

Valpolicella Classico Superiore D.O.C.

Cantina: Monte dei Ragni

Capacità: 75 cl

Regione: Veneto

Provincia: Verona (VR)

Tipologia: Rosso

Abbinamento: si accompagna a paste con sughi di carne, arrosti e selvaggina carni rosse tutte alla brace e non, a formaggi stagionati.

Affinamento: in parte in tonneaux e in parte in acciaio

Uvaggio: Corvina 55% , Rondinella 40% , Molinara 5%

Vinificazione: in acciaio , a temperatura controllata

Resa per ettaro: 95 quintali

Produzione annuale: varia, a seconda della stagione

Età vigneto: 24 anni

Natura del suolo: Calcareo

Altitudine vigneto: da 220 a 430 metri sul livello del mare

Sei interessato a questo vino?  contattaci CHIAMA ORA

Rosso rubino intenso,robusto e corposo, tannico, fratello minore dell'Amarone.

Cantina Monte dei Ragni

Nel comune di Fumane, sul crinale che dal paese di Bure (220 m slm) raggiunge l’abitato di Mazzurega (430 m slm) da cinque generazioni la famiglia Ragno conduce direttamente il proprio fondo, coltivando e vinificando le proprie uve. I vigneti sono in piena esposizione su terreni di matrice povera, ideale per la coltivazione della vite, inframmezzati da numerosi e caratteristici muretti a secco, le marogne, con tipica sistemazione a pergola semplice che consente al meglio l’insolazione e le operazioni colturali. L’azienda Monte dei Ragni nasce su terreni di proprietà della famiglia Ragno e prende il nome dalla collina ove è ubicata.
Tra i principali artefici dell’azienda vi fu Ragno Santo il quale, già ai primi del '900, seppe intuire l’importanza dell'uva per questa terra indirizzando sempre più l'azienda in questa coltivazione. In continua evoluzione, nella prima metà dello stesso secolo, si ampliò con terreni in località Mazzurega, poco più a nord, subito piantati a viti, ciliegi e ulivi e di quelle migliorie vi è traccia ancora oggi.
La coltivazione della vite e la trasformazione in vino, dando in questa fascia pedecollinare il meglio di sé, ha qui origini antichissime. Operiamo ora in campo con scelte innovative, piantando oltre 5000 ceppi per ettaro, vitigni autoctoni di alta qualità, con un attento controllo della carica di gemme in fase di potatura e pratiche colturali come la lavorazione della terra sul filare, il diradamento e l’esporre i grappoli all’aria. Con la meticolosa cura che poniamo in campo per la vite operiamo anche in cantina con pigiature soffici pressature morbide, un sapiente uso dei legni e la quasi totale esclusione di sistemi di pompaggio meccanici, coadiuvati dagli enologi Fabio Bigolin e Umberto Menini, incontro di esperienza e passione che ci accomuna.

Lavora con noi

Sei un produttore di vino? Diventa nostro partner

Vitis Vinifera permette di creare una linea di distribuzione anche per i tuoi prodotti.
Il nostro obiettivo è far conoscere i tuoi prodotti al grande pubblico ed incrementare le vendite. Se una cantina entra a far parte del nostro catalogo, allora diventa in un certo senso anche "nostra" e tutto ció che sentiamo "nostro" lo difendiamo e lo promuoviamo con la massima serietá, attenzione e costanza. Siamo sempre alla ricerca di produttori con la P maiuscola.